CHI SIAMO

Siamo una falegnameria esperta nella realizzazione di arredi su misura. Scale, soppalchi e arredo da esterni oltre a cucine ed armadi, tavoli e scarpiere e qualsiasi realizzazione in legno per la casa e per l’impresa. Usiamo materiali tradizionali: semilavorati come multistrati, lamellari o listellari, o essenze lavorate da tavole. Proponiamo soluzioni estetiche funzionali e tecniche. Collaboriamo con architetti e designer ed abbiamo l’elasticità produttiva delle vecchie botteghe artigiane. Offriamo servizi di consulenza per soluzioni di arredo e servizi di riparazione e manutenzione. Oltre al normale obiettivo economico del lavoro abbiamo lo scopo di far sì che lo stesso lavoro serva a permettere l’emancipazione di persone con disagio.

Siamo una impresa sociale ed in particolare siamo un gruppo di lavoro interno alla cooperativa sociale integrata Il Grande Carro. La nostra falegnameria è dentro al parco del Santa Maria della Pietà nel quartiere di Montemario, il punto più alto di Roma. I locali della falegnameria erano quelli storici delle officine del manicomio e nel 1999 Antonio Fiore e Vincenzo Boatta insieme ai collaboratori di allora rimisero in funzione questi locali che erano stati abbandonati con la chiusura del manicomio.
Oggi siamo impegnati anche nell’associazione Percorsi di impresa sociale.

Antonio

Antonio

Sono un falegname artigiano sostanzialmente autodidatta anche se ho frequentato un corso di tre anni alla scuola di arti e mestieri di S. Giacomo. Realizzo manufatti per l’arredo. Motivato dalla curiosità e dalla umiltà cerco di aumentare le mie conoscenze seguendo la ricerca e la produzione: delle grandi ditte di arredi; dei progettisti designer; degli artigiani più affermati e di tutti gli operatori del settore che hanno proposte innovative.

Guido

Guido

Sono falegname designer. Ho iniziato a collaborare con le cooperative sociali nel 1995 a Roma, dopo aver lavorato per più di dieci anni come product designer a Milano. Mi piace dedicarmi alla ricerca di soluzioni tecniche ed estetiche. Lavorare in Falegnameria41 dentro questo parco è una esperienza unica.

Alessandra

Alessandra

Ho studiato grafica ed impaginazione editoriale, mi sono annoiata a morte e ho chiesto lavoro in falegnameria. Oggi sono un falegname! (…in continuo divenire)

Lorenzo

Lorenzo

Falegname artigiano.
Pratico e rapido nel soluzionare funzionalità.
Privo di vincoli dogmatici.
Volgare, immaturo e presuntuoso.